MAXI AMMORTAMENTO

Viene confermato l’incentivo a favore di coloro che effettuano investimenti in beni strumentali nuovi dal 01.01.2018 al 31.12.2018 (30.06.2019 se entro il 31.12.2018 viene accettato l’ordine e pagato un acconto pari ad almeno il 20%) consistente in una maggiorazione del relativo costo del 30% (rispetto al precedente anno vi è stata una riduzione del beneficio, che originariamente consisteva in una maggiorazione del 40%).

Sono esclusi i veicoli a deducibilità limitata ed i beni con coefficiente di ammortamento inferiore al 6,5%, oltre a fabbricati e costruzioni e in qualsiasi caso i beni individuati dalla specifica disciplina (es. automezzi a deducibilità limitata).

IPER AMMORTAMENTO

Viene prorogata la possibilità di agevolare gli investimenti in beni nuovi finalizzati a favorire processi di trasformazione tecnologica e digitale ricompresi nella tabella A della finanziaria 2017 nella misura del 150% per tutto il 2018 (entro il 31.12.2019 nel caso in cui venga accettato l’ordine e pagato un acconto di almeno il 20%).

Si segnala l’incremento della gamma di beni il cui acquisto è agevolato con una maggiorazione del costo del 40% (software di gestione della supply chain finalizzata al drop shipping dell’e-commerce, servizi digitali per la fruizione immersiva, gestione e coordinamento logistica ecc.).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui